Articles

Why You Should Date People Who Are Late Bloomers

Gather round, ye olde fellow single people, because I want to tell you a story. No, non si tratta dell’evoluzione di Matthew Lewis in mutande. Mentre sono sicuro che ci sono molte storie meravigliose che hanno portato quel servizio fotografico a buon fine, la vera storia che voglio raccontare qui è quella di Neville Longbottom, perché nessun essere umano fa un caso per il motivo per cui si dovrebbe data in ritardo bloomers meglio di lui.

Viaggia con me fino al 1991, in un dormitorio del primo anno dove Neville Longbottom, 11 anni, era il più fortunato possibile. Impressionante smemorato, ridicolmente unconfident, e cresciuto da una nonna che probabilmente sapeva gergo hip wizard zero del giorno, Neville era fondamentalmente l ” epitome di ogni bambino imbarazzante nella scuola media si sapeva o forse erano te stesso.

Neville, come un sacco di tardo bloomers, era super subdolo circa il suo viaggio a badassery. Un giorno stava ricevendo il suo Remembrall gettato in giro dai bulli sul campo di Quidditch, e il giorno dopo stava evocando la Spada di Grifondoro e uccidendo l’Horcrux finale come il mofo bonafide era diventato. (No, non sto taggando per spoiler. Se non lo sapevi già, probabilmente sei un ologramma o qualcosa del genere.) Il mio punto è che sì, la pubertà è stata imbarazzante e rocciosa e straziante per i Nevilles del mondo, ma vale la pena di tutte le sue prove per arrivare dall’altra parte. Chi non vorrebbe uscire con il ragazzo che in pratica ha detto al mago oscuro più potente di tutti i tempi di succhiarlo?

Bummer news: È sposato con Hannah Abbott, perché quella ragazza sapeva che era segretamente un cazzuto molto prima che il resto di noi lo facesse e lei scattò quell’amabile nerd. Ma la notizia meno triste è che ci sono altri fioritori tardivi in divenire in tutto questo pianeta che sono altrettanto databili come Neville una volta (e, sai, non fittizi). Ecco tutti i motivi per cui si dovrebbe uscire con una fioritura tardiva:

Possono ridere di se stessi

Dì quello che vuoi, ma l’autoironia è sexy. È molto diverso dall’essere giù su te stesso, che proviene da un posto non sicuro di sé—i migliori auto-deprecatori, direi, sono le persone che crescono nella loro fiducia, e sono abbastanza consapevoli di sé da riconoscere e prendere in giro se stessi in modo sano. Nessuno è più di un professionista a crescere nella loro fiducia come un tardo bloomer. Se qualcuno è in grado di ridere di se stessi, allora non solo ti senti più a tuo agio con loro, ma ti senti più a tuo agio nel ridere di voi due nel suo complesso.

Sono meno giudicanti

Chiunque ha preso un sacco di tempo per raggiungere i loro coetanei ha avuto la loro giusta quota di salsa imbarazzante. Forse erano ancora zit-cavalcato quando tutti gli altri apparentemente è cresciuto fuori di esso, o terrorizzato di baciare quando tutti gli altri è stato con entusiasmo bottiglie di filatura, o aggressivamente cercando di fare “fetch” accadere molto tempo dopo il 2004—il punto è, sono stati lì. Hanno sopportato i riflettori aggressivamente luminosi di non appartenere, e portano quell’empatia con loro per tutta la vita. Di conseguenza, sono le ultime persone a dare giudizi improvvisi su chiunque, e puoi sempre sentirti a tuo agio quando sei in giro.

Apprezzano il duro lavoro

Alcune persone sono naturalmente carismatico e di talento, e ottenere quello che vogliono subito nella vita. Si diplomano al liceo con una maggiore scelto, poi laureato al college con un lavoro comodo, e comodamente salire la scala. E ‘ fantastico per loro.

Ma i ritardatari non hanno quel lusso. In ritardo bloomers sono costantemente dover dimostrare se stessi utile e degno di persone che altrimenti potrebbero licenziarli, e quando il loro successo arriva, si è guadagnato denti e unghie. Sai quando una fioritura tardiva mette gli occhi su qualcosa, stanno dando il loro tutto, così saranno sempre lì con voi a lavorare per rendere il vostro rapporto forte come può essere.

Sono un livello completamente diverso di coraggioso

Non penso che il coraggio arrivi solo in casi istantanei di se qualcuno si alza o meno in un’occasione improvvisa. Penso che ci sia un secondo tipo di coraggio nella perseveranza, nel sopportare le sfide quotidiane con grazia e maturità. Spesso è tranquillo e passa inosservato, ma i fioristi tardivi lo hanno in picche. Quando il resto del mondo è un grande pasticcio tumultuoso, i bloomers tardivi sono le rocce costanti inaspettate nella tempesta.

Potrebbero effettivamente essere più intelligenti

Quando gli scienziati del National Institute of Health hanno monitorato i partecipanti a uno studio fin dall’infanzia, si aspettavano di scoprire che i bambini che hanno iniziato con cortecce cerebrali più spesse avrebbero prodotto IQ più elevati. Sono rimasti sorpresi quando la loro ricerca ha rivelato che i partecipanti che hanno iniziato con cortex “più sottili” alla fine sono diventati cortex più spessi nel tempo—e alla fine, i loro IQ hanno superato quelli che avevano cortex più spessi fin dall’inizio. Fondamentalmente in ritardo bloomers sono bambini mago segreto, e chi non vorrebbe avere uno di loro nel loro angolo? Non dovrete mai calcolare la punta su un pasto con il cervello di nuovo.

Non hanno paura delle loro debolezze

Penso che ci sia una differenza tra avere orgoglio e avere dignità. Una persona può avere troppo orgoglio, in misura illusa o addirittura malsana, e vivere nella costante paura di sembrare in qualche modo “meno di” ad altre persone. In questo senso, qualcuno che ha un sacco di orgoglio può mancare di dignità, perché sono disposti a sacrificare quella dignità per andare a lunghezze assurde per mantenere le apparenze.

I bloomers tardivi, d’altra parte, sanno di non lasciare che l’orgoglio si intrometta. L’orgoglio che hanno è un senso di sé che si è sviluppato nel tempo, ed è cresciuto con loro mentre lottavano per raggiungere tutti gli altri. Possiedono anche una dignità innata che non li ispira a fare qualcosa di avventato per il loro orgoglio. Non hanno paura di esprimere le proprie emozioni, di ammettere quando hanno commesso un errore o di affrontare il proprio fallimento. Piuttosto che evitarli, affrontano le loro debolezze per superarle.

Una relazione che hai con qualcuno che era un tardo bloomer sarà radicata in questa stessa apertura. Saranno sempre onesti e aperti e condivideranno quelle debolezze con te, così ti sentirai a tuo agio a condividere le tue.

Apprezzano le loro relazioni

C’era un tempo nella vita di ogni fioritura tardiva in cui probabilmente non avevano molti amici. Forse stavano ancora lottando per rimanere alla pari con i loro coetanei, o forse erano semplicemente troppo timido per mettersi là fuori, in primo luogo, ma in ogni caso, le relazioni che hanno fatto hanno significato qualcosa per loro. L’importanza che hanno messo su quelle relazioni non svanisce con il tempo, anche quando escono dai loro gusci e formano legami con molte più persone. Se sei incontri una fioritura tardiva, non devi mai chiederti dove ti trovi con loro—quando si tratta di amore, vanno all-in.

Vuoi saperne di più di Bustle Sesso e le relazioni di copertura? Scopri il nostro nuovo podcast, Lo voglio in questo modo, che approfondisce le parti difficili e decisamente sporchi di un rapporto, e trovare di più sulla nostra pagina Soundcloud.

Immagini: Getty Images; Giphy(6)