Articles

Teoria delle dipendenze dei media

Sandra Ball-Rokeach e Melvin DeFleur proposero la “Teoria delle dipendenze” nel 1976. La teoria è combinata con diverse prospettive come psycho analytics & teoria del sistema sociale, sistematica & approccio casuale e elementi di base da Usi e teoria della gratificazione, ma meno attenzione agli effetti. La teoria della dipendenza dai media è una delle teorie, prima nel suo genere, che considera il pubblico come parte attiva nel processo di comunicazione. La teoria della dipendenza è ampliata dalla teoria degli usi e della gratificazione.

©/Adobe Stock

Secondo questa teoria, esiste un legame interno tra media, pubblico e grande sistema sociale. Il pubblico che impara dalla vita reale è limitato, quindi può utilizzare i media per ottenere maggiori informazioni per soddisfare le proprie esigenze. Un uso estensivo dei media genera una relazione dipendente nel pubblico. Anche i media possono in grado di creare rapporto di dipendenza con il pubblico di destinazione per raggiungere i loro obiettivi utilizzando il suo potere dei media.

Il grado di dipendenza è direttamente proporzionale a:

  • Individuale: I media hanno la capacità di soddisfare le esigenze del pubblico. Un individuo diventerà più dipendente dai media, se il mezzo soddisfa i suoi bisogni. Altrimenti la dipendenza dai media diventerà meno
  • Stabilità sociale: il pubblico riconsidera le proprie convinzioni, pratiche e comportamenti quando forti cambiamenti sociali, conflitti, sommosse o elezioni che costringeranno a rivalutare e prendere nuove decisioni. Durante questo periodo la dipendenza dai media è notevolmente aumentata, perché c’è un forte bisogno di informazioni, supporto e consulenza
  • Pubblico attivo: In questo processo di comunicazione, il pubblico attivo sceglie la dipendenza dei media dalle proprie esigenze individuali e da altri fattori come le condizioni economiche, la società e la cultura. Se la fonte alternativa soddisfare il pubblico ha bisogno, allora sarà reciprocamente diminuire la dipendenza mediale

Processo di Creazione di Dipendenza:

  • Media attrae individui, offrendo il contenuto, che è in grado di soddisfare il pubblico ha bisogno di comprensione, di intrattenimento e di informazione
  • C’è molta differenza nel livello di forza in Dipendenza del rapporto. Cognitive motivazioni incoraggiare le persone a mantenere il livello di attenzione e di motivazione Affettiva serve le persone a migliorare il livello di soddisfazione
  • Cognitivo e Affettivo motivazione si stanno intensificando il pubblico al più alto livello di coinvolgimento per attivare il processo di informazione

Esempio:

Nel 2011, Tohoku terremoto e lo tsunami ha colpito il Giappone Orientale, molto male. A causa di questo disastro naturale l’intera comunicazione è stata bloccata e altri non hanno potuto conoscere gli effetti esatti dello tsunami nel Giappone orientale. Durante questo periodo, le esigenze di informazione dei popoli sono state drammaticamente aumentate e sono state tutte più dipendenti dai media di qualsiasi altro.

Critica dei Media Teoria della Dipendenza:

  • Si descrive sul ruolo dei media durante i cambiamenti sociali e di crisi
  • la Teoria è più flessibile e descrittivo
  • Potenza dei media di dipendenza non è chiaramente descritto
  • È difficile dimostrare scientificamente o sperimentalmente