Articles

Physician’s Weekly

Abbiamo mirato a condividere la nostra esperienza sui dati demografici e le caratteristiche cliniche e l’esito dell’iperplasia linfonodulare (LNH) nei bambini.
Lo studio ha incluso i bambini che hanno eseguito la colonscopia tra gennaio 2015 e maggio 2018 (n=361). Sono stati registrati i dati demografici, le modalità di trattamento e gli esiti dei pazienti con LNH.
LNH è stato trovato in 66 pazienti (18,3%, %59.1 maschio, età media: 8,6 ± 5,96 anni). Abbiamo scoperto che i fattori eziologici di LNH erano ipersensibilità alimentare (FH) in 25 (37,8%), colite aspecifica in 12 (18,2%), sindrome dell’intestino irritabile in 10 (15,2%), febbre mediterranea familiare in sette (10,6%), immunodeficienza primaria in quattro (6,1%) pazienti. Dismotilità intestinale, ossiuriasi e giardiasi in un paziente (1,5%). Inoltre, nell’analisi genetica di pazienti con LNH idiopatico (n=4), abbiamo rilevato mutazioni MEFV eterozigote in tutti. Il latte vaccino e l’uovo (25%) erano gli allergeni più comuni nei pazienti con FH. I sintomi di tutti i pazienti (n=25) sono migliorati dopo la dieta di eliminazione.
LNH è una scoperta comune nelle colonscopie pediatriche con varietà di eziologie che vanno da FH, febbre mediterranea familiare a immunodeficienze.
© 2020 L’autore (s). Pubblicato da S. Karger AG, Basilea.