Articles

Movimento Liceo e l’educazione degli adulti

Fonte

Colmare le lacune. Mentre alcune forme di educazione degli adulti erano sempre esistite negli Stati Uniti, l’inizio del diciannovesimo secolo fu notevole per la drammatica espansione del numero di strade che una persona con sete di conoscenza poteva percorrere. Le nuove opzioni di apprendimento e le fonti di informazione per un pubblico sempre più alfabetizzato compensavano in una certa misura l’inadeguatezza delle istituzioni educative tradizionali. Le riviste fiorirono, e mentre la maggior parte si piegò dopo una breve vita, alcuni perseverarono. La North American Review, fondata nel 1815, fu uno dei periodici più popolari e più longevi del periodo. Milioni di donne leggevano devotamente il libro della signora di Godey, che iniziò a pubblicare nel 1830 e sopravvisse fino al 1898. Anche gli adulti desiderosi di imparare sostenevano la fiorente attività del commercio di libri di casa in casa. Le vendite sono aumentate per romanzi americani, classici europei, libri di consulenza, testi teologici e altro ancora. Samuel Griswold Goodrich, un editore dal 1816 fino alla sua morte nel 1860, stimò che le vendite annuali di libri raggiungessero $12,5 milioni entro il 1850. In un momento in cui le opere ordinarie di narrativa costano da due dollari a venticinque centesimi, questa cifra rappresentava una quantità impressionante di libri. Librai, biblioteche private in abbonamento e biblioteche pubbliche supportate dalle tasse (che apparvero per la prima volta in numbers nel 1830) cercarono tutti di riempire la fame di lettura dell’America. Ma l’autoistruzione non si limitava alla lettura. In questa epoca di intensa didattica c’erano anche società, associazioni e istituti di ogni tipo in cui si svolgevano programmi di conferenze e discussioni.

PUBLIC LIBRARY MOVEMENT

In un momento in cui le istituzioni formali di istruzione superiore raramente hanno toccato la vita della maggior parte degli americani, la diffusione della conoscenza tra tutte le classi è stata promossa attraverso una varietà di iniziative pubbliche e commerciali. Uno dei mezzi più importanti per soddisfare la crescente domanda di conoscenza da parte di un pubblico sempre più alfabetizzato era la biblioteca pubblica. Nel 1830 esistevano diverse varietà di biblioteche private, come le biblioteche degli apprendisti, le biblioteche di abbonamento e le biblioteche del liceo. Più duraturo nel lungo periodo, tuttavia, sono state le biblioteche pubbliche gratuite che hanno cominciato ad apparire a Boston e in altre città del New England nel 1830. Nel 1849 New Hampshire ha approvato la prima legge che autorizza le biblioteche tax-supported su base statale. Massachusetts seguito l ” esempio entro due anni. Come la crociata della scuola pubblica, il movimento della biblioteca pubblica incarnava la fede sconfinata dell’era nelle istituzioni pubbliche come agenti di auto-miglioramento e perfezione della società.

Fonte: Robert L. Church, Education in the United States: An Interpretive History (New York: Free Press, 1976).

Licei. La forma più conosciuta e di successo di educazione popolare per adulti durante il periodo era il Liceo americano. L’organizzazione fu fondata nel 1826 da Josiah Holbrook, un ricco agricoltore del Connecticut diventato scienziato dilettante, e consisteva in gruppi locali che sponsorizzavano conferenze pubbliche su vari argomenti. Holbrook fondò il primo liceo a Millbury, Massachusetts, chiamato Millbury Lyceum No. 1, Ramo del Liceo americano. La sua visione nel 1826 era “di stabilire su un piano uniforme, in ogni città e villaggio, una società per il miglioramento reciproco.”In pochi mesi, mentre l’entusiasmo di Holbrook si diffondeva nelle contee vicine, una dozzina di villaggi vicini seguirono l’esempio di Millbury. I licei si svilupparono rapidamente

e nel 1831 gli organizzatori formarono un Liceo nazionale con una costituzione che proponeva” il progresso dell’educazione “e” la diffusione generale della conoscenza.”Nel 1840 trentacinquecento città avevano licei. Anche se la maggior parte di questi gruppi locali non erano particolarmente grandi, appartenenze di due e trecento non erano infrequenti, e il Liceo di Salem in Massachusetts riferito conteneva circa dodicimila membri. Sebbene il movimento del liceo si sia diffuso rapidamente, non si è diffuso in modo uniforme. Fiorente meglio nel New England e le città degli stati del Medio Atlantico, lyceum febbre era meno contagiosa tra la popolazione sparsa del Midwest, mentre il Sud è rimasto quasi immune. Fiorente durante la fine del 1820 e per tutto il 1830, l’eccitazione e l’interesse per i licei cominciarono a svanire poco prima dello scoppio della guerra civile. Tuttavia, la mania del liceo degli anni 1820 e 1830 avrebbe costituito la base per un simile fenomeno di conferenze popolare più avanti nel secolo, il movimento Chautauqua.

Docenti dotti. Sebbene i licei organizzassero molte attività ed eventi locali, l’obiettivo principale del programma era la conferenza pubblica. Frequentatori Liceo, tra cui uomini professionisti, mercanti, agricoltori, artigiani, e un gran numero di donne della classe media, apprendimento richiesto che era informativo, piacevole, e utile. Per soddisfare questa domanda i licei hanno presentato lezioni su un’ampia varietà di argomenti. Nel 1838, ad esempio, gli argomenti trattati al lyceum di Salem, nel Massachusetts, includevano “Il carattere e le usanze degli indiani del Nord America”, “Le cause della rivoluzione americana”, “L’educazione scolastica comune”, “I diritti legali delle donne” e “Le fonti della ricchezza nazionale.”Il lyceum di Concord, Massachusetts, da solo sponsorizzato circa 784 conferenze, 105 dibattiti, e 14 concerti durante i suoi primi anni di esistenza. I dibattiti del Liceo erano ampi e vivaci come le lezioni e riguardavano questioni come l’immortalità dell’anima, la reclusione per debito e l’opportunità di educare le donne. I relatori erano diversi come gli argomenti e prima del 1840 spesso consisteva di gente del posto ambiziosi che volevano mostrare il loro apprendimento prima vicini riconoscenti. Al Concord lyceum, ad esempio, i residenti locali presentarono 301 lezioni su 784; il discorso del gennaio 1838 presso la Young Men’s Lyceum Association di Springfield, Illinois, fu tenuto da un oscuro legislatore e avvocato dello stato locale di nome Abraham Lincoln. Col tempo, tuttavia, il pubblico cominciò a chiedere uomini di reputazione, eloquenza e presenza che potessero afferrare e trattenere la loro attenzione. A poco a poco sono emersi alcuni docenti di fama nazionale che hanno viaggiato in tutto il New England e gli stati del Medio Atlantico, tenendo discorsi sul circuito del liceo. Filosofo Yankee Ralph Waldo Emerson era di gran lunga il più popolare docente letterario di un gruppo che comprendeva figure di spicco come Herman Melville, Nathaniel Hawthorne, Henry David Thoreau, Noah Webster, e Calvin Stowe. Riformatori come Horace Mann e Henry Barnard sono stati anche frequenti altoparlanti liceo. Dall “inizio del movimento liceo Holbrook aveva fatto l” istruzione pubblica una delle sue considerazioni principali, e Mann, Barnard, e altri hanno utilizzato la fase liceo per galvanizzare il supporto per i sistemi scolastici comuni in stato dopo stato.