Articles

La vera ragione per cui non stai facendo guadagni

Ecco cosa devi sapere…

  1. Una volta superato lo stadio newbie, i guadagni vengono più lenti. L’ipotesi naturale è che tu stia facendo qualcosa di sbagliato.
  2. Smettila di mentire a te stesso. Nessun programma magico risolverà il tuo problema di etica del lavoro.
  3. Anche se trovi il programma “perfetto”, non funzionerà a meno che tu non lo faccia. Anche i programmi di allenamento non così buoni funzionano se li colpisci duramente.
  4. C’è una differenza tra motivazione e disciplina. La motivazione è il desiderio di fare un compito, mentre la disciplina è la capacità di farti fare un compito quando non hai voglia di farlo.
  5. Costruisci il tuo muscolo disciplina. Vai in palestra anche se non ne hai voglia. Un allenamento “cattivo” è meglio di un allenamento saltato, e nutting up si sentirà bene.

Un modello prevedibile

Quando hai iniziato la formazione, i guadagni è venuto facile. La vita era fantastica, e tu sei diventato agganciato. Ogni allenamento, si colpisce un nuovo PR su quasi ogni ascensore. Poi, a poco a poco –quasi indiscriminatamente all’inizio – i tuoi progressi hanno cominciato a rallentare. Ogni mese che passa, hai sempre meno da mostrare per i tuoi sforzi.

Naturalmente, inizi a fare il punto della tua situazione. Si versa attraverso il vostro diario di formazione alla ricerca di indizi. Inizi a leggere articoli, guardare video e parlare con i tuoi compagni di allenamento. Perché, ovviamente, stai facendo qualcosa di sbagliato.

O sei tu? E se sì, cosa? È molto più confortante supporre che tu stia facendo la cosa sbagliata di quanto non sia concludere che la “cosa” che stai facendo va bene, ma che non stai lavorando abbastanza duramente.

Programmi magici, Esercizi magici

Questa ricerca di soluzioni esterne prende tipicamente la forma di programmi magici ed esercizi magici. Ogni volta che si diventa consapevoli di un “nuovo” programma o esercizio, è molto interessante pensare che hai finalmente trovato la risposta ai tuoi guadagni in diminuzione.

Forse accovacciarsi ogni giorno è la soluzione. O forse l’aumento della densità di formazione è la risposta. O CrossFit. O formazione di occlusione. O spinte all’anca. O 5/3/1. O ascensori olimpici.

Guarda, tutti questi vanno bene (diamine, in realtà ne ho creato uno), ma non è probabile che siano il collo di bottiglia, non da un colpo lungo. Se sei mai caduto in preda a pensare che la tua mancanza di progresso sia dovuta a fattori esterni, non sentirti male, lo abbiamo tutti. Cercare soluzioni esterne è solo la natura umana, ma è una bugia.

Due verità sull’allenamento

Non mi interessa quale metodo di allenamento usi, quali esercizi fai, quale dieta stai seguendo o quali integratori prendi – se non lavori costantemente molto duramente a lungo termine, non pagherà.

Il denominatore comune non è il metodo, sei tu. Potrebbe sembrare una pillola amara da ingoiare, ma c’è un lato positivo: hai il pieno controllo sulla tua coerenza e sull’etica del lavoro. Non costa nulla, e nessuno può portartelo via.

Truth 1

Man mano che diventi più esperto, dovrai fare sempre più lavoro per ottenere sempre meno guadagni. Un principiante può mettere 10 sterline sul suo squat ogni settimana, ma otto anni lungo la strada, sarà entusiasta con 10 sterline all’anno.

Tutte le forme di adattamento biologico seguono questo schema. Più ti avvicini al tuo soffitto genetico, più lenti sono gli adattamenti. Sollevo questo punto per renderti consapevole del fatto (certamente deprimente) che gli altipiani sono inevitabili ad un certo punto. Non significa che stai usando i metodi sbagliati, e non significa che stai facendo qualcosa di sbagliato.

Truth 2

Anche i metodi migliori richiedono un duro lavoro costante. Anche se riesci a trovare quel programma “perfetto”, dieta o esercizio fisico, non farà nulla per te senza un lavoro duro e coerente. E stranamente, anche i programmi “incerto” consegnare in picche quando si va dopo di loro abbastanza duro.

Bottom Line

Preoccupati meno del programma e più della tua etica del lavoro personale.

Quindi cosa dovresti fare se sei bloccato?

Powerlifter Greg Nuckols ha un semplice diagramma di flusso da utilizzare quando non stai facendo progressi:

Stai facendo progressi

La maggior parte delle persone che non stanno facendo progressi probabilmente atterrerà su “lavora di più.”

La vera soluzione: Disciplina

Molte persone confondono i termini “motivazione” e “disciplina.”Ecco la differenza:

  • Motivazione: Il desiderio di fare un compito.
  • Disciplina: La capacità di farti fare un compito quando non hai voglia di farlo.

Questa disciplina è la soluzione magica al tuo collo di bottiglia. La disciplina è semplice da capire, ma difficile da fare. Non c’è modo di aggirarlo. Non si può imparare da un libro. Non si può comprare. Tutti lottiamo con esso e nessuno ottiene un pass gratuito. Può, tuttavia, essere sviluppato.

Allena la tua disciplina come se fossi un muscolo. Inizia con piccole sfide in un primo momento. Forse sei esausto oggi e normalmente saltare l’allenamento. Sforzati di andare comunque, anche se hai solo mezzo culo il tuo allenamento. Vai e fai quello che puoi. Una manciata di cose positive accadrà quando si sfida se stessi in questo modo:

  1. Probabilmente non sarà così male come hai immaginato.
  2. Probabilmente avrai un allenamento migliore di quello che hai immaginato. Un allenamento “cattivo” è molto più prezioso di un allenamento saltato.
  3. Ti sentirai sorprendentemente bene con te stesso per essere pazzo e aver fatto merda nonostante non ne abbia voglia.
  4. Queste esperienze renderanno molto più probabile che eserciterai disciplina il giorno successivo e in altre aree della tua vita.

Come pensiero di separazione, Navy SEAL in pensione e coautore del bestseller “Proprietà estrema” è stato recentemente chiesto cosa fa quando non ha voglia di fare qualcosa. La sua risposta: “Lo faccio comunque.”

Ecco come è semplice – e potente – la disciplina. E ‘ quasi, oserei dire, magia.

Correlati: I sollevatori di oggi sono fiocchi di neve

Correlati: 7 cose che i sollevatori di successo fanno