Articles

Dr. Michele Carbone

Ha anche dato al Dr. Carbone un libro, Il Cuoco Gentiluomo. Michele non avrebbe mai pensato di leggerlo, ma presto si rese conto che aveva sempre fame perché nessuno cucinava per lui. Così il dottor Carbone ha iniziato a leggerlo e cucinare alcune cose semplici sul piano cottura a due fuochi del suo studio.

A Natale, il dottor Carbone tornò a casa in Calabria, e suo padre gli regalò un’enorme scatola con 100 lattine di tonno che un cliente gli aveva regalato. Ha iniziato a fare la pasta con il tonno. Bene, dopo averlo mangiato molte volte, il dottor Carbone e i suoi amici (a quel punto invitava le persone a cena) erano stanchi e stanchi, così ha iniziato a sperimentare in cucina. Non più seguenti ricette-invece, Dr. Carbone ha iniziato a mescolare le cose per vedere cosa è venuto fuori di esso. Pensa che sia stato l’inizio della sua passione per la cucina: non più la lettura di libri senza sapere o capire perché stava mescolando questo e quello, ma piuttosto, cercando di creare qualcosa di delizioso.

Nel corso degli anni, il Dott. Michele Carbone è diventato amico di molti Chef, li ha invitati, ha cucinato insieme a loro, ha fatto il giro del mondo e ha imparato molte cose nuove. Quando è in un ristorante e mangia qualcosa di particolarmente buono, entra in cucina e chiede allo chef di mostrargli come farlo. Il dottor Carbone ha imparato molte cose in quel modo. Ad esempio, dieci anni fa aveva le migliori patatine fritte che avesse mai mangiato nel ristorante del W Hotel, che si trova vicino alla Casa Bianca. Henry Kissinger e James Baker stavano mangiando le patatine insieme al tavolo accanto a: Dr. Carbone ha chiesto loro “Avete mai mangiato tali buone patatine fritte”? Hanno convenuto che erano i migliori. Si avvicinò alla cucina e chiese allo chef come li ha fatti. Il dottor Carbone pubblicherà questa e molte altre ricette che gli piacciono qui. Per tutte le ricette si applica la stessa regola di base: utilizzare solo ingredienti di prima scelta. Se, ad esempio, il tuo olio d’oliva è così così, il tuo cibo sarà così così. Se cucini con vino cattivo, il cibo avrà un sapore cattivo, ecc.

Il dottor Michele Carbone cucina quasi ogni giorno.

Quando era il direttore del Cancer Center alle Hawaii, ha trasformato le sue abilità culinarie in raccolta fondi e ha raccolto circa $25M nella sua cucina. Eppure, dal momento che il suo cibo è sano, il dottor Carbone pesa ancora lo stesso che ha fatto 25 anni fa. Una volta ha letto “Non fidarti di uno chef magro” – questo è B. S.

Ci sono tre problemi principali con molti libri di cucina e spettacoli di cucina. Il primo problema è che se sai come cucinare, ti rendi presto conto che quelli che parlano in questi spettacoli spesso non sanno come cucinare – basta guardare come si muovono goffamente intorno al cibo che stanno preparando! Oppure, puoi vedere che non devono mai aver provato le ricette scritte nei loro libri, perché se l’avessero fatto, avrebbero capito che le loro ricette sono sbagliate (tempi, quantità, ecc.). Il secondo problema è che hanno messo così tanto grasso nel loro cibo che se si dovesse seguire quelle ricette si otterrebbe un chilo o due al giorno. Il terzo problema è che fanno sembrare le cose così complicate che penso che la maggior parte delle persone si arrenda e non ci provi mai.

Così, con questo in mente, il Dr. Michele Carbone ha istituito questo sito: per condividere alcune ricette semplici e sane che chiunque può fare, in modo da poter gustare del buon cibo e non aver mai paura di invitare gli amici a cena. Che tu inviti due o venti persone, non importa: se ne andranno pensando che sei uno Chef!