Articles

Clinica fotografia: Maculare stelle

Immagine fornita da Parus Pindora, Specsavers Wembley, UK

Diagnosi

Introduzione
maculare star è un distintivo segno clinico visto quando l’infiammazione o il danneggiamento del disco ottico sistema vascolare cause essudazione di liquido nella peripapillary retina. La componente ricca di lipidi di questo essudato è in grado di penetrare nello strato plessiforme esterno e depositarsi nella porzione attorno alla fovea, nota come strato di fibra di Henle, in una formazione simile a una stella. Questi essudati possono essere visti come macchie arancioni su una scansione OCT.

Segni e sintomi
La manifestazione di una stella maculare di solito si verifica 1-2 settimane dopo l’inizio iniziale della patologia. Pertanto i pazienti che presentano sintomi e altri segni clinici possono essere tenuti a fornire una diagnosi iniziale. A seconda della patologia sottostante, i pazienti avranno sintomi variabili ma, a causa del coinvolgimento del maculare, tutti riferiranno un graduale e progressivo deterioramento della loro visione centrale, di solito nel giro di poche settimane. Una stella maculare si risolverà per diverse settimane una volta che la patologia sottostante è stata trattata. Negli episodi ricorrenti non ci sarà sempre una stella maculare, e quando c’è, potrebbe non essere presente nel modello classico.

Diagnosi differenziale
Una stella maculare può essere utilizzata nella diagnosi differenziale di una serie di patologie che includono retinopatia ipertensiva, papilledema, neuropatia ottica ischemica anteriore, papillopatia diabetica, trazione vitrea posteriore, tumori del disco e juxtapapillare ed eziologia tossica. La maggior parte di questi avrebbe una presentazione bilaterale, tuttavia sarebbe osservata unilateralmente nella neuroretinite.

Stampa