Articles

Cari Adolescenti, Siate pazienti mentre lascio andare To

Ai miei adolescenti,

Siate pazienti con me mentre imparo a lasciarvi andare.

So che è ora. So che stai crescendo e diventando e che a volte è scomodo. Sii paziente con me perché non sei solo tu che ti stai adattando, amore mio. Sono anch’io.

So che è difficile da capire, ma ascoltami.

Ti ho sognato prima che tu fossi un sussurro o una realtà. Ti ho sognato quando eri così piccola nella mia pancia che nessuno poteva vederti, tranne me. Ti ho sognato quando ero piegato su un water fino a quando non c’era più nulla. Ti ho sognato mentre mi sdraiavo sul divano dicendo a papà che sì, ero sicuro di aver bisogno di patatine al più presto e un altro episodio di Lost. Ti ho sognato e ti ho apprezzato come la mia pancia ha reso i miei pantaloni stretti e scomodi, come le mie gambe si gonfiavano, e come le mie guance si riempivano e le mie fossette più profonde. Ti ho sognato nelle notti insonni tenendo la mia pancia e contando le contrazioni come le ostetriche mi hanno detto che avrei dovuto. Ti ho sognato mentre cedevo il mio corpo a qualcosa che era completamente fuori dal mio controllo.

Non avevo mai sentito tale scopo e anticipazione, amore mio.

Ti ho sognato quando le contrazioni si irradiavano attraverso il mio corpo e sapevo che era così. Ti ho sognato mentre lavoravo attraverso un dolore che non sapevo esistesse. Nel mio cuore sapevo che valevi ogni respiro, ogni dolore, ogni spinta. Lo sapevo, perche ‘ sono stato io a portarti. Ti ho portato nel mio grembo, nel mio cuore e nella mia anima.

Eri il mio sogno prima ancora che il mondo sapesse che esistevi.

 FullSizeRender-54

Ti ho sognato mentre la stanza d’ospedale diventava una zona di guerra e ho combattuto con tutte le mie forze per il tuo ingresso nel mondo.

E poi eri sul mio petto, eccoti lì, il mio sogno; la mia ragione, il mio cuore. Eri tutto il mio scopo in un corpo minuscolo, premuto contro la mia anima. Ogni secondo ne valeva la pena, ogni singolo secondo.

Non ho mai voluto sentire di nuovo quel dolore, ma sapevo anche che l’avrei fatto mille volte solo per tenerti tra le mie braccia. L’amore di una madre è inspiegabile; è irragionevole; è annullato. L’amore di una madre appartiene completamente ai suoi figli. Non ci sono corridoi del suo cuore che sono off limits.

Ogni porta è spalancata per te; Io sono tutto tuo.

E poi sei cresciuto.

Ogni giorno dubitavo di me stesso. Ho lottato per diventare la donna che pensavo ti meritassi. Volevo darti il mondo, ma le mie azioni sembravano fallire.

Ho sognato il tuo futuro mentre passavo notti insonni con lenzuola imbevute di latte. Ti ho sognato mentre ti sedevi urlando contro di me dalla tua sedia timeout nel bel mezzo dei tuoi anni da bambino. Ho sognato di te quando ho pianto me stesso a dormire perché ero sicuro che stavo facendo tutto sbagliato e ho così tanto voluto ottenere tutto bene. Ti ho sognato quando ho coccolato il tuo corpo caldo dopo un brutto sogno. Ti ho sognato quando ti ho tenuto per mano e ti ho accompagnato al tuo primo giorno di asilo. Ti ho sognato mentre ti guardavo correre sul campo di calcio per la prima volta.

fullsizerender-104

Un giorno forse lo vedrai. Forse terrai il tuo bambino sul petto per la prima volta. Forse il tuo cuore si frantumerà in un milione di pezzi e sarà costruito di nuovo da zero. Un amore come questo è impossibile da spiegare fino a quando non hai avuto la possibilità di toccarlo.

Questi bambini, questi sono i giorni che ho sognato. Ho sognato la persona che saresti diventato; ho sognato di vederti volare. Per favore sii paziente con me amore mio, mentre imparo a lasciarti andare e ti lascio sgranchire le gambe e usare la tua voce. Sii paziente con me mentre passo attraverso un’altra transizione e diventando.

Stai crescendo, e lo sono anch’io.

Eri il mio sogno prima che il mondo potesse condividerti. Eri il mio sogno prima del tuo primo respiro.

Sii paziente con me mentre apro queste dita e allento queste mani che ti hanno tenuto. Sii paziente con me mentre rilasso queste braccia che ti hanno portato dal primo giorno in cui hai respirato la vita. Sii paziente con me mentre riconosco che è giunto il momento di fare meno protezione e tenuta e più ascolto e tifo.

Ti ho sognato ed eccoti qui.

E ancora sogno.

Ti amo più di quanto tu possa mai sapere.

Amore,

Mamma

***

Per più come questo mi può seguire (Jess di Wonderoak) qui, su Facebook, e su Instagram. Grazie per essere passato!!