Articles

7 Domande che dovete chiedere durante una consultazione Lasik

Sei malato e stanco di doversi preoccupare di prendere le lenti a contatto fuori ogni notte? Hai gli occhiali ma sei costantemente preoccupato di rompere le cornici o dimenticare dove li hai lasciati?

Allora potrebbe essere il momento di unirsi agli oltre 12 milioni di persone che ricevono la chirurgia LASIK ogni anno.

La chirurgia può sembrare un’idea spaventosa, ma essere preparati può aiutare a togliere il vantaggio. Date un’occhiata a queste 7 domande da porre durante la consultazione LASIK.

Chiedi ” Sono idoneo per la chirurgia oculare?”

Prima di tutto si vuole determinare-sono un candidato per LASIK. Ci possono essere alcuni pazienti che non si qualificano a causa della loro età o condizioni di salute preesistenti.

La FDA richiede pazienti che sono 18 o più anziani, mentre la maggior parte dei medici si sentono il momento ideale è quando la persona è di età compresa tra 21 e 50.

Potrebbe non essere raccomandato l’intervento chirurgico se si soffre di disturbi autoimmuni, un sistema immunitario indebolito o condizioni preesistenti come glaucoma o cataratta.

L’unico che dovrebbe essere determinare se si sono ammissibili per la procedura dovrebbe essere e fornitore esperto di cura degli occhi, che guarderà i vostri occhi durante un esame LASIK e determinare se sei un buon candidato. Ti stai fidando di loro con i tuoi occhi e la tua visione, quindi vuoi assicurarti di scegliere il chirurgo e la struttura giusti. Non abbiate paura di chiedere le loro credenziali.

La procedura è sicura e ci sono dei rischi?

La chirurgia LASIK è una delle procedure più sicure che puoi avere per la chirurgia di correzione della vista. L’accuratezza e la precisione del laser hanno un più alto tasso di successo quindi procedure utilizzando una lama di metallo.

Un effetto collaterale comune dopo la chirurgia LASIK è avere gli occhi asciutti. Ciò può verificarsi a causa della ridotta produzione di lacrime. Il vostro oculista può raccomandare durante la vostra consultazione chirurgia oculare LASIK per ottenere alcuni colliri lubrificanti così si sono preparati per qualche secchezza temporanea dopo l’intervento chirurgico. È anche normale provare lieve disagio, sfocatura e sensibilità alla luce subito dopo l’intervento chirurgico, e un occhio può guarire più velocemente dell’altro.

Assicurarsi di seguire le istruzioni per la cura post-operatoria che il medico ha fornito e partecipare agli appuntamenti di follow-up con il medico. Essi saranno in grado di assicurarsi che la vostra guarigione è sulla buona strada e affrontare eventuali problemi che si possono verificare.

La chirurgia oculare Lasik è permanente?

LASIK è sempre permanente, poiché il laser utilizzato rimuove il tessuto da un’area della cornea che non rigenera il tessuto. I risultati variano a seconda del tipo di correzione necessaria per la visione e di come il corpo guarisce dopo l’intervento chirurgico.

Un po ‘ meno che l’uno per cento dei nostri pazienti tornare al nostro ufficio per una procedura di miglioramento.

Sfortunatamente, non vi è alcuna garanzia che l’intervento ti terrà senza occhiali per il resto della tua vita. Come l’età, gli occhi invecchiano come bene e quasi tutti i pazienti alla fine bisogno di occhiali da lettura e molto probabilmente cataratta o altri interventi chirurgici pure, se si dispone di LASIK o no.

Quanto è lungo il tempo di recupero?

Generalmente, ci vorrà un giorno o due per eseguire le solite attività quotidiane. La tua visione sarà un po ‘ sfocata e potresti provare prurito o bruciore direttamente dopo l’intervento chirurgico.

Essere sicuri di avere qualcuno si guida da e per la chirurgia in quanto possono dare farmaci da prendere prima di arrivare al centro di chirurgia che possono influenzare la capacità di guidare.

Dovresti aspettarti di usare alcuni colliri medicati per il primo paio di settimane dopo l’intervento chirurgico per aiutare con la guarigione e alcune gocce di umidità per combattere qualsiasi secchezza. Si vuole anche aspettare circa quattro settimane prima di utilizzare qualsiasi cosmetici intorno agli occhi, perché non si vuole strofinare o mettere alcuna pressione su di loro.

Per un recupero completo, potrebbero essere necessarie diverse settimane o diversi mesi, dipende solo dal paziente. È necessario assicurarsi di pianificare le visite di follow-up con il medico entro i primi sei mesi per assicurarsi che si sta guarendo correttamente e la vostra visione sta migliorando ad un tasso accettabile.

Che tipo di risultati dovrei aspettarmi?

La chirurgia oculare LASIK dovrebbe fornire una visione migliorata senza dover indossare lenti a contatto o occhiali da vista per quasi tutte le visioni a distanza nella maggior parte dei casi. La maggior parte dei pazienti ha una forte possibilità di ottenere una visione 20/20 (o migliore) dopo l’intervento chirurgico. Tuttavia, ogni paziente è diverso e ottenere una visione 20/20 in entrambi gli occhi non è una garanzia per tutti.

Questi risultati dipendono dal tipo specifico di correzione che il chirurgo LASIK sta eseguendo, quindi non tutti i pazienti avranno gli stessi risultati. Se si dispone di un caso estremo di miopia o ipermetropia, o un cattivo caso di astigmatismo si possono avere risultati meno favorevoli rispetto a quelli che hanno un caso meno estremo di questi. La sua condizione può essere notevolmente migliorata o migliorata quanto basta per essere più gestibile.

È meglio porre questa domanda durante l’esame LASIK in modo da avere un’aspettativa chiara e ragionevole.

Dovrò smettere di prendere i miei farmaci?

Dai al tuo medico un elenco di farmaci che stai assumendo in modo che possano rivederli e determinare se è necessario interrompere qualsiasi prima dell’intervento.

Alcuni farmaci possono essere una controindicazione per la chirurgia.

Ci sono potenziali effetti collaterali della chirurgia oculare?

Anche se gli effetti collaterali possono essere rari dopo l’intervento chirurgico LASIK si vuole fare in modo di chiedere che cosa sono prima di impegnarsi pienamente alla procedura. Di solito, gli effetti collaterali sono solo temporanei. Si può verificare abbagliamento, secchezza degli occhi come accennato prima, e problemi con la visione notturna.

Durante la consultazione LASIK eye surgery il tuo oculista dovrebbe essere in grado di darti una buona idea di cosa aspettarti in base alla tua circostanza unica e un’idea di quanto tempo dovrebbero durare questi effetti collaterali.

Sei pronto per saperne di più?

Se hai letto questo elenco di domande e ti senti pronto per il prossimo passo, contattaci e pianifica la tua consultazione LASIK gratuita oggi.